La donna con i tacchi alti è più rispettata e considerata

I tacchi alti rendono la donna più rispettata e più considerata, migliorano l’aspetto esterno ma anche l’autostima.

E’ scientificamente provato che le donne che calzano scarpe col tacco alto hanno più potere, sono più sicure di se stesse e ottengono di più dagli uomini ma anche dalle donne.

 

tacchi alti Che un paio di sandali o zoccoli con tacco alto sia più apprezzato dal sesso forte rispetto ad un paio di ballerine, infradito o sandali a tacco zero lo si è sempre saputo.

A sostenere questa teoria, anche i risultati di uno studio condotto dalla University of Bretagne pubblicato dalla rivista Archives of sexual behavior.

L’esperimento ha valutato la reazione di un centinaio di uomini e ragazzi di età superiore ai 24 anni sollecitati in tre modi diversi da ragazze che prima indossavano scarpe con tacchi alti e poi con scarpe basse.

Nel primo esperimento un centinaio di uomini sono stati invitati a rispondere ad una serie di domande sulle pari opportunità

A porre le domande, ragazze che alternavano scarpe con tacco alto e ballerine e sandali ( senza tacco ) mantenendo lo stesso vestito. Calzando scarpe con il tacco alto le risposte positive ottenute sono state quasi il doppio (83%) rispetto alle ragazze con ai piedi le scarpe basse ( 47% ).

Nel secondo test le ragazze dovevano far cadere un guanto per strada

In quel caso le ragazze dotate di tacchi alti che hanno riavuto il guanto sono state il 93% mentre solo il 63% delle ragazze con le ballerine sono riuscite ad attrarre l’attenzione di un cavaliere.

L’ultimo test è avvenuto in un bar dove alle modelle è stato chiesto di sedersi mantenendo le scarpe ben visibili.

Risultato, quelle con i tacchi alti hanno impiegato solo 7 minuti a farsi approcciare contro i 13 minuti delle modelle con ballerine.

tacchi alti sandali e ballerine

Nicholas Gueguen, l’autore di questa indagine ha dichiarato “anche io, come  uomo, preferisco vedere mia moglie con i tacchi alti” ed ha aggiunto… “molti uomini Francesi la pensano nello stesso modo” e come dargli torto! a tutti gli uomini piacciono le donne che indossano scarpe con tacchi alti!

 

Perchè agli uomini piacciono le donne che portano scarpe con tacco alto?

I motivi sono tanti, i tacchi alti migliorano la camminata in quanto la donna è portata a muovere più sinuosamente i fianchi accentuando la propria femminilità, le gambe sembrano più lunghe, affusolate e armoniose, i polpacci sono tesi, i piedi inarcandosi diventano più attraenti, come le caviglie che prendono una curvatura capace di valorizzarle assieme ad eventuali cavigliere gioiello e tatuaggi dove i lacci e i cinturini le lasciano esprimere.

Inoltre inclinando il corpo in avanti la schiena si inarca, evidenziando il seno e sollevando i glutei, tratti fisici che sono considerati sensuali e attraenti nella cultura occidentale.

In poche parole i tacchi sono un raffinato strumento di seduzione.

L’esatto effetto opposto lo si ottiene calzando scarpe senza tacco

come sandali e ballerine in quanto fanno sembrare le gambe più corte e la camminata più “pesante” e poco raffinata, anzi addirittura le infradito e le ciabatte di plastica ( quelle con il pelo non le voglio neppure considerare ) rendono la camminata grezza e spesso “a papera” dando l’impressione di trascuratezza e non curanza per il proprio aspetto. Da non trascurare gli effetti dannosi di alcune calzature senza tacco

 

sneakers con tacco interno

Anche i media fanno la loro parte, infatti i tacchi sono associati alle celebrità, alle donne di spettacolo, facoltose e modelle. La realtà insegna che il tacco porta benefici estetici a tutte le donne di qualsiasi età, ceto sociale e conformazione fisica ( bisogna solo non abusarne ).

 

Le sneakers con suola alta possono essere un ragionevole compromesso? NO!

Il fascino del tacco consiste soprattutto nel mostrarlo. Le sneakers alte sono un banale e poco elegante stratagemma per nascondere la propria “non altezza”, come se fosse un difetto, come se fosse qualcosa di cui vergognarsi. Chi porta i tacchi sfrutta a proprio vantaggio questa caratteristica fisica dimostrando di esserne superiore.    

Il tacco trasmette dunque potere.

Pare infatti che la donna che usa scarpe con tacco alto è più considerata anche dalle donne. A molte, infatti, il tacco permette di guadagnare centimetri di altezza che in ufficio le portano a superare le colleghe e raggiungere i colleghi.

tacchi alti

Ma non solo, il tacco è scomodo, scegliendolo la donna dimostra alle altre di privilegiare il valore aggiunto di queste calzature rispetto alla comodità.

Autostima

per ultima ( ma non per importanza )…  i tacchi alti migliorano notevolmente l’autostima che è la diretta e naturale conseguenza dell’essere ammirata, rispettata, ascoltata e considerata.

Un ragazzo che si gira a guardarti quando passi, ti sorride o ti indica ad un amico oppure delle ragazze che ti guardano le scarpe con invidia non può far altro che bene al tuo benessere interiore e alla tua autostima.

Quando ti troverai a scegliere il tuo prossimo paio di scarpe pensa a quanto hai letto in questo post, poi finirai con l’acquistare comunque il tuo solito paio di infradito ma almeno sarai consapevole dell’opportunità persa.

Chiudo con una delle frasi celebri di Merilin Monroe: “non conosco chi ha inventato i tacchi ma le donne gli devono molto” e come darle torto?  🙂

 

 

La donna con i tacchi alti è più rispettata e considerata ultima modifica: 2015-11-24T00:34:54+00:00 da admin
Share

Share Your Thoughts