Le tendenze moda mare 2017

Quali sono le vere tendenze moda mare 2017?

Le vere tendenze moda mare 2017 per fortuna sono diverse rispetto a quelle anticipate dalle sfilate di moda e innumerevoli articoli su riviste e pagine web.

Negli ultimi mesi ho prestato particolare attenzione alle calzature indossate per cercare di capire quali sono quelle più apprezzate, quelle più utilizzate e devo ammettere che nelle città la banalità vince con il 98% delle donne utilizza i soliti noiosi sandali bassi. Tutti uguali! Ma… gironzolando invece nelle strade delle località di mare ( riviera romagnola per esempio) con sorpresa ho notato che rispetto agli anni passati qualcosa sta cambiando.

infraditoOK, la calzatura più utilizzata sopratutto di giorno è la solita infradito, più la vedo e più mi chiedo quale sia il motivo di tanto successo, oltre all’effetto pressa ( abbassa e allarga ) spesso regala anche una camminata in stile papera che di certo non è un bel vedere. Fra l’altro essendo bassissime sono spesso causa di problemi al piede e non sono neppure comode!

Poi anche li si vedono tantissimi sandali bassi che non sono belli ma ( questo lo devo ammettere ) sono comodi. Anche loro essendo bassi possono dare problemi ma con i cinturini sono sicuramente meno scomodi delle infradito.

Va bene ma le novità nelle tendenze moda mare 2017 quali sono?

Una delle novità è che quest’estate i sandalacci con platform alta e in gomma bianca o nera se ne vedono pochi per fortuna, forse qualche teenager ma poca roba.

Altra novità ( secondo me positiva ) è che anche le ballerine stanno diminuendo, certo forse le località di mare non sono proprio il posto ideale per utilizzare questo tipo di scarpa ma vi assicuro che l’anno scorso ne ho viste molte anche li, sopratutto la sera.

Ma la novità che ci riguarda più da vicino è che finalmente lo zoccolo sta iniziando a piacere ed essere usato da donne di tutte le età.

12923281_606843516131049_2338743449650880532_nNe ho visti di svariati modelli, dagli zoccoli con tacco a spillo, preferiti dalle donne dai 30 ai 50 anni ( sopratutto quelle con lo stile nel dna ) a quelli con tacco largo e stabile.

Le altezze… sono apprezzati zoccoli di ogni altezza, partendo dai modelli senza tacco ( tipo quelli del dottor schroll ) spesso usati da commesse dei negozi ( sopratutto farmacie ) fino a tacchi di altezze di tutto rispetto.

Sembra che anche le teenagers abbiano iniziato ad apprezzarli, ne ho viste alcune sfrecciare in motorino o in bicicletta con modelli colorati, di altezza medio-bassa e con il tacco largo che lo rendono una comoda soluzione in tutte le situazioni.

 

Altra novità! Gli zoccoli hanno sono comparsi anche sui banchi dei mercati, i modelli più esposti sono quelli con il tacco largo e cinturino ma non mancano neppure quelli classici senza cinturino. Il tacco largo comunque sembra essere un must-have anche se personalmente preferisco quello fine.

 

Devo dire che ho colto questo cambiamento con piacere perchè secondo me è un segnale positivo, lo vedo come un ritorno alla femminilità, all’interesse per la propria immagine che negli ultimi anni si stava perdendo forse per colpa delle mode che di certo non stanno valorizzando il fascino e la femminilità.

Le tendenze moda mare 2017 ultima modifica: 2017-07-06T22:23:36+00:00 da admin
Share

Share Your Thoughts